Protesta dei lavoratori di Eutelia s.p.a

Caradonna e Medici: "piena solidarietà ai lavoratori"
Enzo Luciani - 29 Maggio 2009

Il Presidente del V Municipio Ivano Caradonna e l’Assessore al Lavoro Antonio Medici esprimono “ piena solidarietà allo lotta dei lavoratori di Eutelia
Spa, che ieri hanno pacificamente dimostrato lungo via Tiburtina ”.

“La comunicazione aziendale da parte di Eutelia di apertura della procedura per la cessione del settore It alla società Agile Srl, è gravissima e inaccettabile”. Questo il comunicato diffuso dai sindacati dei metalmeccanici Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil, e da quelli delle telecomunicazioni Fistel-Cisl, Slc-Cgil, Uilcom-Uil che denunciano "l’ennesimo atto di forza di un’Azienda che, pur in presenza di un confronto a livello istituzionale, decide di procedere come se nulla fosse.

Medici spiega che sono “a rischio circa 1900 posti di lavoro e questo, in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, è inammissibile. Il Governo – aggiunge l’assessore – si è apertamente schierato a favore della cessione da parte del Gruppo Eutelia del ramo d’azienda relativo al settore Information Technology, senza che l’operazione garantisca una solida base industriale per la salvaguardia dei livelli occupazionali ”.

Il Presidente e il vice Presidente si augurano “ che venga accolta la richiesta unitaria dei sindacati metalmeccanici di una immediata convocazione presso il ministero dello Sviluppo Economico dell’Unita’ di crisi per dare risposte alle legittime preoccupazioni dei lavoratori.

Il Presidente Caradonna conclude, affermando che il “ V Municipio porrà in essere ogni iniziativa istituzionale di sua competenza per sostenere i lavoratori in questa battaglia ”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti