Raccolte 145 tonnellate di rifiuti ingombranti domenica 16 settembre 2012

“Il tuo quartiere non è una discarica” torna dopo la pausa estiva
Enzo Luciani - 17 Settembre 2012

Sono oltre 145 le tonnellate di rifiuti ingombranti, elettronici e speciali raccolte domenica 16 settembre nei municipi pari della città, nel settimo appuntamento del 2012 con “Il tuo quartiere non è una discarica” la campagna, organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio e ritornata dopo la pausa estiva.

Nei 20 siti di raccolta (15 ecostazioni mobili e 5 strutture fisse) messi a disposizione dei cittadini è stato possibile conferire sia i normali rifiuti ingombranti (sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc.) sia le apparecchiature elettriche e elettroniche (i cosiddetti RAEE: computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.). Ama provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, ecc.) i rifiuti raccolti nelle diverse postazioni per poi avviarli al recupero o alle corrette procedure di smaltimento.

“I cittadini romani hanno risposto positivamente a questa iniziativa che, nei primi sette appuntamenti del 2012, ha già permesso di raccogliere quasi 950 tonnellate di rifiuti ingombranti, elettronici e speciali – ha sottolineato il Presidente di Ama Piergiorgio Benvenuti – Da parte dei cittadini c’è una sempre maggiore consapevolezza circa la necessità di assumere comportamenti virtuosi nei confronti dell’ambiente anche evitando l’indecoroso spettacolo delle micro discariche attorno ai cassonetti o in strada.

Per testimoniare questa crescente responsabilizzazione ci tengo, ad esempio, a ricordare che, nel mese di agosto, la quantità di materiali conferiti nei nostri 13 centri di raccolta si è incrementata del 25% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”

La campagna “Il tuo quartiere non è una discarica” tornerà, con l’ottavo appuntamento del 2012, domenica 14 ottobre 2012 nei Municipi dispari. Per tutte le informazioni su indirizzi, orari e materiali che è possibile smaltire nei 13 centri di raccolta Ama e nelle 186 postazioni mobili dislocate in tutti i municipi della città si può cliccare sul sito www.amaroma.it o contattare il numero verde 800 867 035.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti