San Basilio: scoperto dalla Polizia deposito di cocaina

Vincenzo Luciani - 5 Ottobre 2015

Hanno ormai una cadenza  giornaliera i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato nella zona di San Basilio, disposti dal Questore Nicolò D’Angelo.

Nella giornata di sabato 3 ottobre 2015, gli agenti del Commissariato di zona, diretto dal dott. Massimiliano Maset, coadiuvati dai poliziotti del Reparto Volanti e della unità cinofile, hanno passato al setaccio la zona  di via Montegiorgio e via Corinaldo.

CocainaNel transitare nelle adiacenze di una baracca di lamiera,  “Birba” e Uefa”, due cani specializzati nella ricerca degli stupefacenti, hanno fiutato nell’aria l’odore della droga, conducendo gli agenti davanti alla porta d’ingresso del manufatto, chiusa con una catena antitaglio ed un grosso lucchetto.

Al termine di un servizio d’appostamento, effettuato vista l’impossibilità di risalire al proprietario della baracca, gli agenti hanno fatto irruzione all’interno.

Appeso ad una parete, è stato rinvenuto  un borsone contenente oltre 2000 dosi di cocaina già confezionate, per un peso di oltre 2 kg, che qualora fosse stata rivenduta al dettaglio avrebbe generato un ricavo di circa 150.000 euro.

Le indagini in corso cercheranno di risalire al proprietario dello stupefacente.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti