Scartare i cassonetti dell’AMA

In nome del decoro urbano, qualcuno li 'liberi' dalla carta dei manifesti
Riceviamo e pubblichiamo - 24 Marzo 2009

Spettabile AMA

un appello, per promuovere una maggiore e insistente azione di controllo e di elevazione sanzionatoria a tutti coloro che indisturbatamente e incivilmente incartano i migliaia di cassonetti in questa città.

In nome del decoro urbano, qualcuno prenda serie iniziative.



Cordialmente, Mario Remoli


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti