Scoperta la città di Collatia al di sotto de La Rustica

Confermata dalla Soprintendenza la localizzazione dell'antica città latina dopo il ritrovamento di nuovi reperti
di M.G.T. - 1 ottobre 2013

Nessuno avrebbe mai immaginato che al di sotto di un quartiere periferico, troppe volte sottovalutato e ricco di problematiche, si nascondesse un’intera città risalente all’antica Roma. Questa l’interessante scoperta che vede protagonista il quartiere de La Rustica dove, come da conferma della Soprintendenza archeologica, è stata localizzata la città di Collatia.

Il ritrovamento dell’antica città, famosa per essere stata citata dallo storico Tito Livio che gli attribuiva un ruolo chiave nella rivolta tra Tarquinio Prisco e Tarquinio il Superbo, era stato già annunciato dall’allora capo della soprintendenza Mariarosaria Barbera nel 2009 anche se a quei tempi si parlava solo della scoperta di una necropoli principesca databile tra il VIII e il VII secolo a.c.

collatia-via-collatinaMentre l’annuncio ufficiale dell’estensione al di sotto de La Rustica di una vera e propria città è stato dato solo ora dal responsabile delle indagini Stefano Musco, che ha spiegato: “La localizzazione di Collatia è stata lunga e controversa. Una delle ipotesi più seguite – continua Musco – collocava questo centro in corrispondenza del Castello di Lunghezza. Però le indagini in quest’area hanno escluso la presenza di un centro abitato ed inoltre si esclude anche l’ipotesi che identificava La Rustica come l’antichissimo centro di Caenina”.

mura arcaiche La RusticaNel dettaglio sono stati ritrovati dei tratti di mura in blocchi squadrati di tufo, databili fra l’età tardo arcaica e repubblicana, che si vanno ad aggiungere alle 418 tombe a fossa portate alla luce nel 2009.

L’area di questi scavi è tra via R. Costi, via Amarilli, via Naide e via Nerina nel parco Fabrizio Montagna.

Chissà se la presenza di quest’importante pezzo della Roma antica possa portare ad una rivalutazione di questo quartiere periferico. Intanto già si parla dell’ipotetica apertura di un museo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti