Torre Spaccata. Dallo scavo della fibra ottica sbuca il sarcofago

Intatto, di epoca imperiale, si tratta di un notevole reperto. Avviata l'analisi archeologica e antropologica 
A. C. - 28 Febbraio 2021

Il 27 febbraio 2021 in via Berneri a Torre Spaccata mentre erano in corso gli scavi per l’installazione della fibra ottica, è stato rinvenuto un notevole reperto: un sarcofago di epoca romana imperiale.

Potrebbe trattarsi della sepoltura di un bambino appartenente ad una famiglia nobiliare.

Il sarcofago reca incise questo testo:
«Sacro agli Dei Mani. A Gaio Giulio Longino Giuliano originario di Hierapoli in Asia [Minore], Gavia Manlia la madre fece».

È stata avviata l’analisi archeologica e antropologica.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti