25 Aprile: La libertà secondo i bambini

Nel III Municipio un disegno per raccontarla
Redazione - 23 Aprile 2020

“Niente più di un disegno può volare oltre i limiti e i bambini, specie quelli più piccoli, stanno subendo le restrizioni alla propria libertà forse più degli altri. Un disegno per la libertà, quindi, risponde al bisogno di celebrare il 75° anniversario della liberazione con gli occhi e le parole delle bambine e dei bambini del Municipio”. Così Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio, commenta in una nota l’iniziativa del Municipio III, promossa da Claudia Pratelli, assessora alle politiche scolastiche del Municipio; Sara Alonzi, consigliera del Partito Democratico; Matteo Zocchi, Capogruppo Lista Civica Caudo.

“Si tratta di un’occasione per i genitori e per la scuola per spiegare ai cittadini del futuro l’importanza di mantenere la memoria di una data che ha segnato la nascita di uno stato democratico che ha nella libertà uno dei suoi pilastri”, spiegano in una nota congiunta Claudia Pratelli, Assessora alla scuola, Matteo Zocchi e Sara Alonzi, consiglieri del Municipio III. “E di consentire ai bambini, lasciati troppo spesso ai margini dei provvedimenti per l’emergenza, di dare forma e colore a un principio fondamentale in un momento così complicato e di difficile comprensione per loro.”

I disegni dovranno essere inviati all’indirizzo: undisegnoperlaliberta@gmail.com insieme al nome e all’età del giovane autore o autrice.

Tutti i disegni verranno pubblicati sulla pagina Facebook del Municipio e sul sito  www.terzomunicipiomaisoli.it nonché esposti nell’aula consiliare del Municipio ad emergenza terminata.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti