5 Febbraio 62 d.C. … Roma Antica, viene avvertito il terremoto di Pompei

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 5 Febbraio 2020

Il 5 Febbraio del 62 viene avvertito il terremoto che danneggia le città romane di Pompei ed Ercolano e diversi monumenti di Neapolis (Napoli).

L’epicentro del sisma (con intensità stimata tra il V ed il VI grado della scala Mercalli ad una profondità di circa sei o sette km) è localizzato lungo una faglia del perimetro meridionale del Vesuvio.

E’ stato ipotizzato che questo terremoto potesse essere collegato alla futura eruzione del Vesuvio del 79, ma tale supposizione non è mai stata confermata.

Fresco Market
Fresco Market

 

Accadde il 5 Febbraio

Giorno delle None del Calendario Romano.

Roma Antica: Si commemora l’imperatore Augustus, Padre della Patria.

Roma Antica: Si svolge la festa della Dea Concordia.

1714      Muore Carlo Fontana, architetto e scultore del periodo Barocco. Tra le sue opere si ricorda il completamento di Palazzo Montecitorio (attuale sede della Camera dei Deputati e già Palazzo Ludovisi), la Chiesa di Santa Rita da Cascia in Campitelli, la Fontana di sinistra in Piazza San Pietro, la Chiesa di San Marcello al Corso, la Fonte Battesimale della Basilica di San Pietro, la Basilica dei Santi XII Apostoli, la Fontana in Piazza di Santa Maria in Trastevere e la Biblioteca Casanatense.

1849      Si tiene la prima seduta dell’Assemblea Costituente della Repubblica Romana; Garibaldi propone la forma di Governo Repubblicana.

1958      Nasce Fabrizio Frizzi, conduttore televisivo e doppiatore.

1968      Vengono occupate dagli studenti le Facoltà di Giurisprudenza, Statistica e Scienze Politiche.

1969      L’Italia si ferma per uno sciopero generale proclamato dai sindacati CGIL, CISL e UIL. Il suo successo spinge il Governo ad accettare le principali rivendicazioni sindacali.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti