8 Novembre 1883… Roma, viene approvato il Piano Regolatore

Alamanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 8 Novembre 2019

L’8 Novembre del 1883 viene approvato il primo Piano Regolatore di Roma: sarà quello che permetterà gli sventramenti e l’ingrandimento a macchia d’olio della città.
Il precedente PRG del 1873 non era mai diventato Legge.

pianoregolatore1883

 

Almanacco dell’8 Novembre

Roma Antica: E’ uno dei tre giorni in cui è aperto il Mundus Cereris, una fossa posta nel Santuario di Cerere e consacrata agli dei Mani, ossia le anime dei defunti.

63 a.C.  Prima delle orazioni Catilinarie, pronunciata da Marco Tullio Cicerone di fronte al Senato romano riunito nel tempio di Giove Statore, per denunciare Catilina, il quale si presenta in Senato nonostante, proprio nella notte, alcuni suoi complici avessero tentato di uccidere Cicerone.

30          Nasce Marcus Cocceius Nerva, futuro Imperatore.

1047      Si insedia sul trono Pontificio Pietro Teofilatto di Tuscolo con il nome di Benedetto IX. Diventa Papa per la terza volta: una prima volta era stato cacciato per indegnità morale, una seconda volta aveva venduto il titolo, la terza viene ufficialmente riconosciuto nell’Annuario pontificio. Con lui la Chiesa tocca uno dei livelli più bassi mai raggiunti.

1934      Luigi Pirandello riceve il premio Nobel. Il grande drammaturgo, scrittore e poeta è residente a Roma da molti anni.

1967      La palazzina dell’Algardi a Villa Pamphilj viene acquistata dallo Stato.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti