Al Centro Anziani “Portonaccio” giovedì 12 dicembre si parlerà di “Don Chisciotte”

 In via Filippo Meda 147, undicesima lezione del Prof. Antonio Saccà
Pericle Eolo Bellofatto  - 7 Dicembre 2017

Martedì, 12 dicembre 2017, alle ore 17.00, presso il centro anziani “Portonaccio”, in via Filippo Meda 147, Roma, undicesima lezione, di dodici, del Prof. Antonio Saccà, di un primo ciclo dedicato a: “I PERSONAGGI DELLA CIVILTA’ – PERSONAGGI MITOLOGICI. PERSONAGGI LETTERARI. PERSONAGGI REALI -”.

Questa settimana si parlerà di: Don Chisciotte.

Sostiene il Prof. Saccà che anche l’epoca moderna ha i suoi personaggi leggendari, inventati, come Don Giovanni, il Dottor Faust, Don Giovanni, Amleto, il Barone di Munchhausen, Gulliver; o reali, Colombo, Napoleone…

Don Chisciotte, nel momento in cui la cavalleria sta per cessare, non potendola affermare, la sogna; ma la sogna credendola reale.

Più largamente, Don Chisciotte è l’uomo insoddisfatto della realtà ma, si diceva, non sa farne una superiore e diversa e si limita a fantasticarla; ma, credendola realtà, impazzisce.

Il pensare il sogno come realtà fa di Don Chisciotte un personaggio caratteristico della letteratura universale, colui che vive di illusioni e non intende riconoscere la realtà per quel che è; ecco un Don Chisciotte.

Nell’immagine. Don Chisciotte, il cavallo Ronzinante, Sancho Panza e il suo asino

Pericle Eolo Bellofatto 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti