Al Gabriella Ferri la mostra personale del pittore Carlo Poldelmengo

In via Galantara fino a sabato 16 maggio l'esposizione artistica "Diversità dei sentimenti"
di Simone Gentile - 15 Maggio 2015

Da sabato 9 maggio al Centro Culturale Gabriella Ferri, in via Gabriele Galantara, è ospitata la mostra del pittore Carlo Poldelmengo dal titolo “Diversità dei sentimenti”.

«Dipingo da quando avevo 18 anni – ha dichiarato Poldelmengo ad Abitare A Roma, la mia sensibilità mi porta a cercare di restituire sulla tela i miei pensieri, i miei stati d’animo, indipendentemente dal soggetto che mi trovo a raffigurare. Per me il soggetto del quadro è solo un mezzo, l’unica cosa che conta veramente è il contenuto emozionale e simbolico attraverso cui riesco a trasmettere».

centro culturale Gabriella Ferri

centro culturale Gabriella Ferri

Dar Ciriola asporto

Il pittore ha sempre dichiarato di credere che solo l’arte possa rappresentare la verità. «Questo perché l’emozione che suscita un dipinto in chi lo guarda non è innescata tanto dal soggetto, ma da qualcosa che sta dentro e che risuona dalla verità restituita dall’arte soltanto» ha poi spiegato.

Poldelmengo ha, inoltre, confessato di dipingere «principalmente di notte, quando il silenzio mi circonda, questo mi aiuta a isolarmi dal contesto, ad astrarmi. Lì si compie la magia, il pensiero gira come su una giostra e si va a posare su un’emozione che cerco di immortalare nel dipinto».

L’evento contribuisce all’intenso fine settimana del centro. I curiosi, infatti, potranno assistere all’esposizione personale del pittore fino a sabato 16, regalandosi una pausa artistica tra una passeggiata e un gelato per le ridenti strade del Tiburtino.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti