Alessandro Palmieri e Aurora Fratini vincitori del Premio di poesia e stornelli nei dialetti del Lazio “Vincenzo Scarpellino” 2014

Nella sezione poesie seconda Sandra Avincola, terzo Alessandro Valentini, negli stornelli secondo Vittorio Perin, terzo Carlo De Paolis. La premiazione a Roma domenica 1 giugno.
Redazione - 8 Maggio 2014
Alessandro Palmieri

Alessandro Palmieri

Alessandro Palmieri, poeta in dialetto romanesco, è il vincitore della sezione poesia della quarta edizione del Premio di poesia e stornelli inediti nei dialetti del Lazio “Vincenzo Scarpellino” 2014, organizzato dall’Associazione L’INCONTRO con il patrocinio del V Municipio, dell’UNPLI Lazio e la collaborazione dell’Associazione Periferie.

Nella stessa sezione, seconda classificata Sandra Avincola e terzo Alessandro Valentini, entrambi in dialetto romanesco.

Farmacia Federico consegna medicine

La Giuria ha scelto i vincitori dopo una prima selezione di 10 poeti finalisti, tra i quali, oltre ai tre primi classificati: Dionisio Moretti (dialetto di Campagnano di Roma), Carlo De Paolis (dialetto di Civitavecchia), Alberto Canfora, Francesca Di Castro, Paolo Fidenzoni, Luciano Gentiletti e Franco Paolucci (dialetto romanesco).

Nella sezione stornelli, vincitrice Aurora Fratini (dialetto di Sambuci), secondo Vittorio Perin (dialetto di Palestrina), terzo Carlo De Paolis (dialetto di Civitavecchia). Sono stati segnalati anche gli stornelli di Maria Lanciotti (dialetto di Subiaco), Pierino Pennesi e Luca Sborzacchi (dialetto di Allumiere), Maria Pia Santangeli (Rocca di Papa).

Le poesie e gli stornelli dei vincitori e dei finalisti saranno pubblicati nel volume antologico dedicato al Premio Scarpellino 2014, pubblicato da Edizioni Cofine.

Tutti i partecipanti al Concorso riceveranno un Attestato, l’Antologia contenente testi, note biobibliografiche e valutazioni critiche dei poeti vincitori e segnalati e potranno leggere un loro testo nel corso della cerimonia di premiazione, cui presenzieranno i membri della Giuria del Premio: Cosma Siani (presidente), Paolo D’Achille, Francesca Dragotto, Giorgio Grillo, Vincenzo Luciani, Franco Onorati, Pietro Paris, Rossano Tantari.

Un particolare riconoscimento verrà dato ai ragazzi di Subiaco vincitori della Seconda edizione del Premio intitolato al poeta sublacense Achille Pannunzi e agli studenti dell’I.I.S. Jean Piaget.

La premiazione si terrà domenica 1 giugno 2014 alle ore 17 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo, in via Ostuni, 8, a Roma.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti