Alla Vaccheria Nardi Biblioteca Vivente 2G 

Sabato 24 giugno 2017, in via Grotta di Gregna 37, una nuova edizione dedicata ai ragazzi e ragazze italiani con origini di altrove
Redazione - 22 Giugno 2017

Cittadini o non cittadini? di qui o di altrove? italiani o stranieri? Sabato 24 giugno 2017 dalle ore 10 alle 14 alla Biblioteca Vaccheria Nardi, via Grotta di Gregna 37, si terrà una nuova edizione della Biblioteca Vivente di ABCittà, che questa volta sarà dedicata ai 2G, ragazzi e ragazze italiani con origini di altrove.

Biblioteca Vivente è un’occasione per ascoltare e interagire con le storie di nuovi italiani che vivono identità plurali e complesse, ricche delle origini familiari e saldamente innestate nella nostra società. Azione di ABCittà coop. nell’ambito del progetto Sar San finanziato da Fondazione Van Leer, in collaborazione con Roma Multietnica, Biblioteche di Roma, Piùculture e Associazione New Romalen.

Regole:

IL LETTORE
Il percorso del lettore è lo stesso di chi prende in prestito un libro in una biblioteca reale: dovrà fare richiesta di prestito al bibliotecario, che accompagnerà poi il lettore a conoscere il libro. Ognuno sarà libero di scegliere un libro da un catalogo in base ai propri interessi e curiosità, per interrogarlo e avere l’opportunità di conoscere realtà di vita diverse dalla propria, con le quali difficilmente si entra in contatto nella quotidianità.

Ogni lettore ha dei diritti e delle regole da rispettare:
I diritti del lettore
Prendere in prestito qualsiasi libro disponibile
Fare domande al libro vivente

Le regole per il lettore
Effettuare una sola lettura
La durata massima del prestito è di 25 minuti
Compilare il questionario di valutazione dell’esperienza

www.abcitta.org

www.bibliotecavivente.org

Biblioteca Vaccheria Nardi
Via Grotta di Gregna 37

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti