All’XI municipio il concorso “Le fiabe salveranno il mondo!”

Inventate dai genitori, saranno illustrate dai bambini
di C.T. - 15 Novembre 2007

Il concorso “Le fiabe salveranno il mondo!”  sarà presentato il 19 novembre 2007, alle 10, presso la sala consiliare piacentina Lo Masto, in via Benedetto Croce 50. Saranno presenti Andrea Catarci, presidente dell’XI municipio, Carla Di Veroli, la delegata alla cultura, la ciurma di Fatagarbatella e il coro di Magosellino.

Al concorso, pensato in occasione dei 20 anni del “Giorno Internazionale per i diritti dell’infanzia 1989 – 2007”, sono invitati a partecipare i genitori grazie alla sensibilizzazione delle maestre delle scuole materne d’infanzia comunali.

Conforme all’art.31, diritto al gioco, della convenzione Onu sui diritti per l’infanzia, il progetto intende evidenziare l’importanza della fiaba nella cultura e nella pedagogia. Verrà , così, usata come strumento per far conoscere “giocando” il territorio dove si vive e costruire una rete tra maestre, genitori ed istituzioni. Le fiabe, che i genitori inventeranno per l’occasione, saranno illustrate dai disegni dei loro bambini che saranno esposti alla mostra “Immagina la tua citta” allestita nella zona ex-fiera di Roma.

Il tema della fiaba sarà libero. Non dovrà superare le due cartelle scritte con carattere tahoma, dimensione 12. Le tre fiabe più belle, scelte da una commissione composta da due persone, rappresentanti del Municipio ed uno dell’associazione Il Tempo Ritrovato, saranno pubblicate in materiale cartaceo e messe in rete sul sito www.fatagarbatella.eu.

Le fiabe vanno spedite con la dicitura “Le fiabe salveranno il Mondo all’Ufficio Cultura del Municipio Roma XI, via Benedetto Croce, 50; 00142 Roma.

Per saperne di più: www.garbatella.org; www.fatagarbatella.eu ; e-mail fatagarbatella@tiscali.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti