Altri 10 cassonetti incendiati. Rintracciato e denunciato il piromane

Pronto l'intervento di Carabinieri del locale Comando di Stazione
Redazione - 22 Giugno 2020

Altri cassonetti in fiamme anche ieri 21 giugno 2020, dopo i 34 dell’ultima settimana. Sono stati, infatti, incendiati 10 contenitori per i rifiuti posizionati in alcune strade del VII Municipio: via Anicio Gallo, via Lucio Papirio, viale Appio Claudio e via Caio Cannuleio. Questa volta, però, il piromane di turno è stato prontamente rintracciato e denunciato dai Carabinieri del locale Comando di Stazione per danneggiamenti a seguito di incendio.

Lo comunica in una nota Ama S.p.A.

“Desidero esprimere un sentito ringraziamento ai Carabinieri del Comando di Stazione di zona per il pronto intervento, che ha permesso di rintracciare e denunciare il piromane di turno che aveva dato alle fiamme alcune batterie di cassonetti nell’area di Cinecittà – sottolinea l’Amministratore Unico di AMA, Stefano Zaghis -. Il fenomeno dei contenitori stradali incendiati è un atto criminoso, gravemente dannoso per l’ambiente e la salute dei cittadini. Per questo, estendo il mio ringraziamento anche a tutte le donne e gli uomini delle Forze di Pubblica Sicurezza che sorvegliano il territorio. Il controllo degli spazi pubblici comuni, infatti, può essere un grande deterrente per comportamenti delinquenziali, come quello del piromane denunciato a Cinecittà, che provocano danni a tutta la collettività”.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti