“Buon Natale al Palalevante”, grande festa a Colli Aniene

L'evento 16 dicembre 2018 alle ore 20 con la partecipazione straordinaria di Alessandro Di Carlo, Tony Santagata, Giulio Todrani, Maurizio Mattioli, Stefano Borgia, Sebastiano Somma
Redazione - 10 Dicembre 2018

Il 16 dicembre 2018 a partire dalle ore 20 grande serata con “Buon Natale al Palalevante” presso la Palestra dell’Istituto Benedetto Croce, a Colli Aniene, promossa dalla società sportiva FB5 Team Rome (presidente il dottore Francesco Bracci) e dal preside A. Pellegrini.

Una serata all’insegna di teatro, ballo, cabaret e musica con la partecipazione, tra gli altri, di Alessandro Di Carlo, Tony Santagata, Giulio Todrani, Maurizio Mattioli, Sebastiano Somma, Stefano Borgia.

Abbiamo chiesto al dottor Bracci come è nata l’iniziativa.

La Festa – risponde il dottore – è nata 30 anni fa nella sala Assunta del Fatebenefratelli per opera di una piccola associazione da me costituita con l’idea di accomunare i lavoratori e farli sentire parte della struttura per la quale lavoravano. Quando ho costruito il Palalevante ho trasportato qui questo modello. Nel corso degli anni la serata ‘Buon Natale’ si è, poi, arricchita anche di altri obiettivi sociali, aiutando una Onlus che offre aiuto ed assistenza ai ragazzi disagiati e altre associazioni. E infine si è aggiunto lo scopo di far conoscere il ‘Privato Sociale’ in assistenza sanitaria”.

E come è nata la grande tensostruttura verde del Palalevante?

Era un mio ‘sogno’ fin dal 1995, ma si è realizzato solo nel 2010, grazie all’aiuto della Città Metropolitana di Roma. La struttura vuole essere un punto di riferimento e ritrovo per i giovani, sostituendo la figura, assente a Colli Aniene, del vecchio oratorio”.

Quali attività vengono praticate?

Al mattino è palestra scolastica per gli studenti del Liceo e nel pomeriggio si praticano attività sportive: il calcio a 5 femminile e maschile, volley, basket, arti marziali, pallamano. A breve anche per i portatori di handicap. La finalità è aiutare i giovani delle periferie attraverso lo sport e la condivisione di sani valori a non cadere nei pericoli della ‘strada’ con particolare attenzione alle ragazze per il loro importante futuro ruolo di donne e madri.

Ricordiamo che il dottor Bracci riceve gratuitamente il lunedì tra le 17 e le 18 presso il nuovo studio medico di via Prenestina 718.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti