Camerino di Prova. D’Agostini Poetry Project

Venerdì 29 agosto 2019 alle ore 19:30 a Roma nel Parco di Ponte Nomentano
Redazione - 28 Agosto 2019

Venerdì 29 agosto 2019 alle ore 19:30 a Roma il D’Agostini Poetry Project,

in seguito al notevole successo della precedente esibizione del gruppo tenutasi nella suggestiva cornice del Parco di Ponte Nomentano il 9 agosto scorso, a grande richiesta replica il suo concerto-spettacolo “Camerino di prova”.

Il gruppo ci regalerà anche stavolta uno spettacolo ricco di suggestioni che spaziano dalla musica d’autore, al jazz con influenze prog, alla poesia ed al teatro; la band fondata un anno fa dal noto poeta d’azione Alessandro D’Agostini, poeta-performer ed autore dei testi e dal chitarrista @Poverotroviero, autore della musica, è in procinto di rilasciare il primo LP della band “Camerino di prova”che nell’occasione presenterà in anteprima in versione acustica.

Al D.P.P. partecipano altri musicisti provenienti dalla scena musicale sia romana che internazionale come i due componenti della formazione Massimiliano e Simone Angelotti, rispettivamente contrabbassista e batterista, tutti e due di formazione jazzistica con alle spalle esperienze nella musica progressive (ex membri dei Venus Tebla).

Si segnala che alla registrazione discografica del primo disco del gruppo ha preso parte anche il flautista, polistrumentista e compositore Jerry Cutillo, leader degli O.A.K., molto stimato anche all’estero ed attivo nello scenario del nuovo prog. europeo. L’originale concerto-spettacolo si terrà nell’ambito del Festival Cinematografico ArenAniene.

La Manifestazione ArenAniene, attualmente alla 3a edizione, organizzata da Mediterranea Production con la direzione artistica di Patrizia Di Terlizzi e quella organizzativa di Giulio Gargia, ha aperto quest’anno le porte del parco a speciali appuntamenti che precedono o seguono la visione del film: presentazione di libri, incontri di poesia, concerti.

Tra gli ospiti di questa edizione oltre ad alcuni registi ed al già citato “poeta d’azione” e performer Alessandro D’Agostini, anche il poeta “metasimbolista” Sandro Di Segni. In questa occasione, subito dopo il concerto del D.P.P. sarà possibile assistere alla proiezione del film “Ma cosa ci dice il cervello” di Riccardo Milani – Premiato con il Nastro d’argento per la miglior attrice di commedia, ma non finisce qui perché dopo il film assieme al ritorno sul palco di Alessandro D’Agostini, ora in veste di presentatore, si esibiranno anche degli ospiti a sorpresa.

Nel corso della serata sarà anche attivo un punto ristoro dove poter assaporare ottimi primi piatti della tradizione romana come spaghetti alla gricia, alla puttanesca o all’amatriciana accompagnati con birra o vino di qualità: un motivo in più per non restare a casa negli ultimi giorni dell’ancora rovente agosto romano! Patrizia Di Terlizzi direttrice ed ideatrice del Festival Cinematografico ArenAniene. La rassegna ArenAniene è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE. Alessandro D’Agostini con l’attrice Francesca Stajano. Notte dei Musei di Roma. Terme di Diocleziano. Evento ad ingresso libero.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti