Capodanno 2010 a Roma

Al Salone delle Fontane, Spazio 900, Jet set, 45 giri, Joia, Hostaria dell'Orso, l'Art cafe, White, Villa Miani, Residenza Castelverde, Villa dei Principi, l'Hotel Crowne Plaza e Villa Majestic
di M. J. - 1 Ottobre 2009

Scegliere cosa fare per Capodanno 2010 a Roma non è sempre facile: spesso ci si ritrova a scegliere negli ultimi giorni la festa dove andare o a seguire passivamente il proprio gruppo di amicizie per poi spesso essere delusi dalla serata. Per evitare queste spiacevoli situazioni, è importante informarsi prima di decidere dove passare questa importante serata: una scelta ben riuscita puo’ essere di buon auspicio per l’anno venturo e soprattutto influenzare positivamente il nostro stato d’animo! Vista la necessità di orientarsi tra la miriade di serate offerte dalla Capitale, è nato il portale www.ilcapodannoaroma.com, riferimento per i veglioni più richiesti a Roma e provincia, ricco di schede informative, recensioni, commenti degli utenti e dotato di un sistema di prenotazione ed acquisto prevendite e biglietti online per discoteche, ville, casali, hotel.

L’anno scorso molte persone purtroppo hanno passato il capodanno in macchina, a causa dell’intenso flusso di persone e turisti che ha paralizzato le strade della città. E’ consigliabile pertanto prenotare la vostra prevendita con largo anticipo (ricordiamo che le prenotazioni per grandi gruppi sono il più delle volte soggetti a sconti) e scegliere una location possibilmente vicina alla propria zona di residenza, per minizzare gli spostamenti.

Tra le discoteche più rinomate a Roma per il Capodanno possiamo citare, nel quartiere EUR location tecnologiche come Salone delle Fontane, Spazio 900 e il Jet set.
Nella storica via Libetta, nel quartiere Ostiense, organizzano il veglione di capodanno il 45 giri, il Joia.
Degno di nota è il cenone preparato dalla famosa Hostaria dell’Orso, dove la discoteca annessa "La Cabala" organizza un veglione con ambiente altamente selezionato.
Per chi vuole rimanere al centro di Roma, abbiamo nel cuore di Villa Borghese l’Art cafe, o nella centralissima piazza Barberini il White.

Per chi ama i veglioni in villa sicuramente da non perdere è lo spledido cenone e discoteca di Villa Miani, da sempre meta di VIP e personaggi dello spettacolo nella splendida cornice di Monte Mario.
Per chi è fuori città proponiamo nella parte di Roma est il Capodanno a Residenza Castelverde, nei pressi di Lunghezza; per chi è dall’altro lato della città la splendida Villa dei Principi sull’Aurelia o l’esclusivo Hotel Crowne Plaza.
Per Roma Nord abbiamo Villa Majestic sulla via Cassia (zona La Storta).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti