Casilina: Distrae una donna con una scusa e le ruba l’auto, arrestato

I carabinieri sono intervenuti riuscendo a intercettare il veicolo

Con la scusa di chiedere una informazione, ha distratto una donna e l’ha rapinata dell’auto. A bloccarlo dopo un inseguimento lungo la via Casilina, fino a Tor Bella Monaca. Tutto è iniziato quando nella giornata di Lunedì 22 Gennaio 2024 una donna ha contattato il 112 chiedendo aiuto.

Mentre rientrava a casa, a Zagarolo, era stata avvicinata da un uomo che con la scusa di chiederle informazioni, le aveva rubato la borsa lasciata sul sedile lato passeggero dell’auto. La donna, 59enne, scesa dalla macchina per tentare di recuperare la borsa, è stata strattonata dall’uomo che le ha così rubato la macchina.

I carabinieri sono intervenuti riuscendo a intercettare il veicolo grazie al sistema gps installato a bordo, sorprendendo il 44enne nel vicino comune di Labico, nei pressi di un supermercato.

L’uomo, pur di non desistere, è scappato e a quel punto ne è nato un inseguimento alta velocità lungo via Casilina, percorrendola in direzione Roma, fino a Tor Bella Monaca dove, abbandonato il veicolo, il 44enne ha provato anche a fuggire a piedi. I carabinieri, infatti, lo hanno bloccato e arrestato, portandolo in carcere. L’auto e la borsa sono state restituite alla vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati