Colli Aniene. Sfilata di Carnevale sul tema dei Diritti Umani per l’I.C. Tullio De Mauro

Giovedì 28 febbraio 2019, dalle ore 9.30 alle ore 11.00
Antonio Barcella - 26 Febbraio 2019
Abitare A Settembre 2019

Per giovedì (grasso) 28 febbraio 2019, dalle ore 9.30 alle ore 11.00 circa, l’istituto comprensivo Tullio De Mauro ha organizzato una sfilata di Carnevale dal tema “I DIRITTI UMANI” .

Con la scomparsa dei grandi eventi del territorio come il “Carnevale di Rio Aniene” e del “Gran Carnevale Romano del Tiburtino”, resta solo la scuola a tenere alta la tradizione nel quartiere. L’Istituto Comprensivo Tullio De Mauro di Colli Aniene, da diversi anni a questa parte, ha portato il Carnevale nella scuola cambiando ogni anno il tema dell’evento per far riflettere i ragazzi su quello che accade nel mondo. Il Carnevale è una festa millenaria che fa risalire le sue origini nell’antica Roma dove durante le festività dionisiache e saturnali si realizzava un temporaneo scioglimento dagli obblighi sociali e dalle gerarchie per lasciar posto al rovesciamento dell’ordine, allo scherzo e al divertimento.

L’evento programmato per giovedì 28 dalla scuola avrà i colori del Carnevale ma sarà anche l’occasione per il riconoscimento significativo dei valori inalienabili per l’uomo. Nel corso dell’anno ogni classe/sezione dell’istituto ha posto attenzione in modo specifico sul tema dei diritti umani promuovendo L’IMPEGNO CIVICO e L’EDUCAZIONE AL CAMBIAMENTO , supportati dall’ associazione ARTE CULTURA PER I DIRITTI UMANI Onlus, in collaborazione con il IV Municipio, Assessorato Scuola Cultura Politiche Sociali e Pari Opportunità. Sui diritti umani si costruisce la vita: la conoscenza e l’applicazione di tali diritti ci aiutano ad andare d’accordo , a vivere in pace, a realizzare un mondo migliore.

LA Scuola così non è solo preparazione alla Vita: LA SCUOLA E’ la VITA stessa!

Tutti gli alunni dell’Istituto, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado, sfileranno sul piazzale antistante la sede centrale di Viale F. Santi 65, chiuso alle macchine per l’occasione, davanti ad una giuria speciale con musica ed intrattenimento. La festa proseguirà con piacevoli sorprese nei plessi dopo la premiazione.
Successivamente gli alunni della scuola primaria (Santi e Calvino) assisteranno ad uno spettacolo di Magia offerto dall’ASD Levante Roma; gli alunni della scuola secondaria di primo grado assisteranno ad un corto comico con tre attori dal titolo: “La signora degli anelli” offerto dalla compagnia teatrale “Gli Scoordinati” in collaborazione con Sogester; gli alunni della scuola dell’infanzia assisteranno allo spettacolo di bolle di sapone a cura dell’associazione Piccoli Giganti onlus ed intrattenimento musicale con balli della Lolly Dance.

Il supporto logistico della manifestazione sarà effettuato dalle associazioni “I nostri figli al centro della sQuola”, “Piccoli Giganti onlus” e dalla impresa Sogester. Invitati per l’occasione la Presidente e gli Assessori del IV Municipio, Emergency, il presidente dell’Associazione Vivere a Colli Aniene Antonio Barcella e il presidente dell’Associazione Il Foro Luigi Polito.

Antonio Barcella 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti