“Contaminazioni artistiche” al parco Nemorense

Voci poetiche e teatrali, note e immagini nella splendida area verde giovedi 27 giugno 2024 

Giovedi 27 giugno 2024 alle 19 sotto l’ombra  degli alberi del bel parco Nemorense, si è svolta una suggestiva rassegna di pittura, canto, teatro e poesia.

Ideato da un gruppo di artisti, attivi da tempo e già esibitisi, sotto l’attenta direzione di Caterina Zonno – giornalista, e performer – l’attrice e drammaturga Maria Flavia del Curatolo ha recitato con intensità espressiva un toccante monologo su Pia De’ Tolomei;

Il cantante e autore Ernesto Quartullo ha eseguito senza accompagnamento musicale, ma con voce invidiabile, una sua evocativa composizione su Van Gogh.

I pittori Lisa Pedroni, Genni Marra e Riccardo Zizzo, hanno illustrato le loro opere esposte, descrivendone la tecnica usata -acrilico, acquerello e altre originali

I poeti, Vincenzo Luciani  e Maurizio Rossi hanno recitato alcune loro composizioni in dialetto – pugliese il primo e romanesco il secondo – affidando poi all’interpretazione toccante della Del Curatolo altre poesie in lingua.

I numerosi partecipanti hanno seguito con attenzione l’evento, godibile pur nella sua immediatezza.

È seguito un aperitivo nello stesso luogo, gradevole momento di distensione, e occasione di scambio delle diverse esperienze  nelle varie forme d’arte; esperienze che contribuiscono senza dubbio a promuovere la persona in tutta la sua umanità.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Un commento su ““Contaminazioni artistiche” al parco Nemorense

  1. Utile ed interessante iniziativa Culturale da ripetere in continuità anche in altre location della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento