Contratti pubblici, collaborazione tra Comune e istituto Jemolo

L’istituto Jemolo della Regione Lazio e Roma Capitale lavorano insieme per la formazione del personale che si occupa delle procedure di gara per i contratti pubblici
Redazione - 25 Maggio 2015

Da questa settimana i dipendenti del Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale saranno formati e affiancati da un team di esperti nel settore composto da professori universitari, magistrati amministrativi e contabili, avvocati del libero foro e dello Stato e funzionari ANAC con cui, anche attraverso lezioni pratiche, approfondiranno le procedure e gli strumenti che assicurano la correttezza della gestione dei contratti della P.A. per l’acquisto di beni e servizi.

Estella Marino

Estella Marino

“Con questa iniziativa – ha affermato l’Assessore all’Ambiente e Rifiuti di Roma Capitale, Estella Marino, che oggi 25 maggio ha inaugurato l’avvio dei corsi – continua il cammino di questa Amministrazione per assicurare piena trasparenza e legalità nelle procedure amministrative. Il rispetto della legalità nella gestione del bene pubblico è e sarà sempre la nostra priorità, anche se a volte abbiamo dovuto e dovremo fare scelte difficili”.

“Sperimentiamo oggi un modo innovativo di unire teoria e pratica implementando la formazione con applicazioni concrete. Con questo servizio l’ente rafforza la sua specializzazione in materia di anticorruzione, trasparenza e contratti pubblici che potrà diventare patrimonio anche degli altri Comuni del Lazio che ce lo chiederanno”. E’ quanto dichiara Alessandro Sterpa, commissario straordinario dell’Istituto Jemolo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti