Coronavirus, 2 agosto: nel Lazio 17 nuovi casi, di cui 10 a Roma. Zero decessi.

Assessore D'Amato: "Grave bus che aggirano i controlli"
Rosa Valle - 2 Agosto 2020

Oggi, 2 agosto 2020, nel Lazio si registrano 17 nuovi casi di contagio da Covid-19, di cui 10 a Roma città e 4 nella provincia. Nessun decesso.

Di seguito i dati comunicati dall’assessore regionale alla sanità Alessio D’Amato.

Dei nuovi contagi di oggi, 4 sono casi di importazione: due dal Messico, uno da India e uno da Romania. Un caso è stato individuato su segnalazione del Numero Verde 800.118.800 e due casi sono stati individuati al test sierologico.

Civitavecchia: isolamento a bordo per gli equipaggi di due navi da crociera

Al Porto di Civitavecchia sono state poste in isolamento due navi da crociera che stavano riarmando gli equipaggi in vista della riapertura delle crociere.

La prima, la Costa Deliziosa, con un gruppo di 28 persone dell’equipaggio dalle Filippine, di cui 2 sono risultate positive e ora sono ricoverate allo Spallanzani. La seconda è la Costa Favolosa, con un caso positivo tra l’equipaggio, sempre dalle Filippine.

Roma città: 10 nuovi casi

Nella Asl Roma 1 sono 4 i casi nelle ultime 24h e tra questi un uomo di rientro dal Messico per il quale è stato avviato il contact tracing internazionale. Una persona con link ad un cluster già noto e isolato. Un caso di una donna di nazionalità rumena individuata in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl Roma 2 sono 3 i casi nelle ultime 24h e di questi due sono persone legate al cluster del centro estivo Monkey Village dove è in corso l’indagine epidemiologica (il centro il 29 luglio è stato temporaneamente  chiuso dalla Asl e sono state finora testate 33 persone tra operatori, ragazzi e genitori) e un caso ha un link con un cluster già noto e isolato.

Nella Asl Roma 3 sono 3 i casi nelle ultime 24h e si tratta di una donna individuata su segnalazione del Numero Verde 800.118.800. Un caso di una donna di 24 anni con link familiare ad un caso già noto ed in isolamento. Un caso di un uomo di rientro dal Messico e individuato al test sierologico, in corso l’indagine epidemiologica.

Provincia di Roma: 4 nuovi casi

Nella Asl Roma 4 un caso nelle ultime 24h si tratta di una donna per la quale è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 6 sono 3 i casi nelle ultime 24h e tra questi un caso di un uomo ora ricoverato allo Spallanzani e un caso di una donna individuata al test sierologico.

Tre casi nelle altre province del Lazio

Infine per quanto riguarda le altre  province sono tre i nuovi casi nelle ultime 24h e riguardano tutti la Asl di Latina: si tratta del bagnino dello stabilimento balneare Lido Azzurro a Sabaudia per il quale è in corso l’indagine epidemiologica (il caso indice molto probabilmente è una persona rientrata dalla Spagna. Si rinnova l’invito a contattare la Asl di Latina o il numero verde 800.118.800). Un caso di un uomo di nazionalità indiana con link a casi già noti e isolati e un caso di un uomo individuato in accesso al pronto soccorso. La Asl di Frosinone si conferma Covid Free.

I dati dei giorni precedenti

“GRAVE BUS CHE AGGIRANO CONTROLLI, NECESSARI CONTROLLI A FRONTIERA”

L’assessore D’Amato è anche intervenuto sui controlli per chi rientra dalla Romania.

Bus e minivan provenienti da Romania e Moldavia che aggirano controlli  – ha dichiarato – è un fatto grave e autolesionista soprattutto per le comunità presenti a Roma. Da quando abbiamo istituito i controlli sanitari i pullman arrivano raramente a Tiburtina. Ho chiesto la collaborazione della Polizia di Roma Capitale e della Prefettura che non è mai mancata per stroncare i parcheggi abusivi di pullman e minivan ed intensificare i controlli affinché giungano ai terminal autorizzati

“Se necessario – conclude –  siamo pronti con le USCA-R ad andare con medici e infermieri direttamente alla barriera autostradale di Roma Nord per eseguire i test. Ritengo necessari i controlli alla frontiera.

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 27 luglio. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 12.06 (3.466 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti