Dalla Regione 1,2 milioni di euro per i teatri del Lazio

Carrara(PD) "sale dei teatri aperte, moderne e diffuse"
Redazione - 13 Maggio 2015

Un bando per l’innovazione e la digitalizzazione dei teatri del Lazio, oltre 1,2 milioni euro – di cui 800 mila stanziati direttamente dalla Regione Lazio – per incentivare investimenti e impianti tecnologici per gli spettacoli dal vivo.

“Sono queste le cifre che ben tracciano l’impegno concreto messo in campo dalla nostra amministrazione a sostegno dei teatri dei territori. Dichiara Cristian Carrara, Presidente della Commissione cultura in Consiglio Regionale.

Christian Carrara

Christian Carrara

“Undici i progetti di altrettanti teatri risultati idonei che saranno sostenuti economicamente fino all’80 % del costo del progetto che permetterà anche l’acquisto di attrezzature e impianti di nuova tecnologia e di software gestionali dedicati agli spettacoli dal vivo.

Una bella pagina delle nostre politiche culturali che in questo caso vedranno come destinatari le piccole e medie imprese, le cooperative, le fondazioni e le associazioni che svolgono attività attinenti al teatro.
Se è vero che – come ha ben sintetizzato il Presidente Zingaretti – “a noi le sale dei teatri piacciano aperte” allora è giusto aggiungere “aperte, moderne e diffuse”.
Sono convinto infatti che una rete dei teatri fortemente innovata, modernizzata, aperta alle sperimentazione e disseminata su tutti i nostri territori sia un risultato di valore da spendere anche in Europa risaldando sempre più la stretta correlazione tra cultura e sviluppo economico”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti