Municipi:

Dana Brânzei, una studiosa ricercatrice romena sui meccanismi di riparazione del DNA, essenziali nella lotta contro il cancro

È l’Ambasciatrice di Romania in Italia Ecc. Gabriela Dancau, a rivelarci la passione e la carriera di Dana Brânzei ricercatrice e scienziata romena di fama internazionale stabilitasi da tempo in Italia dove lavora nel campo della biologia molecolare, studiando i meccanismi di riparazione del DNA, essenziali nella lotta contro malattie gravi come il cancro.

Dana Brânzei, ha scoperto la sua vocazione da giovane partecipando ogni anno alle Olimpiadi Nazionali della Chimica in Romania. Successivamente, con una borsa di studio dal Ministero dell’Istruzione giapponese ha proseguito gli studi universitari, di master e di dottorato rispettivamente in farmacologia e biologia molecolare presso l’Università di Tohoku in Giappone. Continuando la sua carriera in Giappone per 12 anni, si è affermata ricercatore sulla riparazione del DNA e sulla stabilità del genoma presso il prestigioso Riken Institute giapponese.

Nel 2005 è ricercatrice presso l’istituto IFOM (International Foundations of Medicine) di Milano specializzato in oncologia molecolare, dove dal 2008 è Direttore del laboratorio. Attualmente guida un team di 7 ricercatori all’interno dell’IFOM ed è anche responsabile dell’Istituto di ricerca di Genetica Molecolare “Luigi Luca Cavalli-Sforza” di Pavia.

La sua attività è stata riconosciuta e premiata a livello internazionale in più occasioni; è stata eletta membro dell’Organizzazione Europea per la Biologia Molecolare, ha ottenuto il premio di eccellenza per i suoi studi di dottorato, due premi dal Consiglio Europeo della Ricerca ed è stata insignita Cavaliere per la ricerca scientifica nell’Ordine “Al Merito Culturale”, dal Presidente di Romania Klaus Iohannis.  

Nel luglio di quest’anno ha ricevuto un’altra importante borsa di studio dal Fondo per la Scienza del Ministero dell’Università e della Ricerca italiano di cui sono stati approvati solo 47 progetti su 1912 presentati, con una percentuale di successo del 2,5%.

Autrice di oltre 91 lavori pubblicati su prestigiose riviste scientifiche internazionali, Dana Brânzei è la testimonianza eloquente dei frutti di una carriera costruita con professionalità e passione nel nome della scienza.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento