Due mezzi Ama distrutti in due incendi a Monte Sacro

L’Azienda ha sporto denuncia
Comunicato stampa - 12 Marzo 2021

AMA ha sporto denuncia alle Forze dell’Ordine contro ignoti per i due distinti incendi che hanno danneggiato, distruggendo l’abitacolo e reso inutilizzabili 2 mezzi, un veicolo a vasca per la raccolta dei rifiuti e una spazzatrice, parcheggiati rispettivamente nei pressi di via Falterona 5 e di via di Montesacro 2 in III Municipio. Si tratta di strade adiacenti alla locale sede operativa (zona 4a) che non ha al suo interno un parcheggio per il ricovero dei mezzi.

I due incendi, avvenuti rispettivamente intorno alle 2 di notte (quando la sede di zona è chiusa non essendo previsto turno notturno nell’area) e alle 6 di mattina, sono stati prontamente spenti dai Vigili del Fuoco. Per il primo episodio, sul posto sono giunti  anche gli agenti della Polizia di Stato. Dopo il secondo incendio, scoperto stamane da un operatore che aveva appena preso servizio, i responsabili di zona dell’azienda hanno allertato i carabinieri della Stazione di Montesacro per i rilievi del caso.

“Desidero ringraziare i Vigili del Fuoco per il duplice, pronto intervento che ha permesso di spegnere l’incendio ai nostri mezzi e che le fiamme non si propagassero – dichiara l’Amministratore Unico di AMA S.p.A., Stefano Zaghis -. Un ringraziamento va anche agli agenti della Polizia di Stato e ai i carabinieri del comando stazione di Montesacro per i rilievi svolti. Abbiamo già sporto denuncia contro ignoti per fare luce sulle cause di quanto accaduto”.

Lo comunica in una nota AMA S.p.A.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti