È in arrivo l’Agenda del Parco 2021

Da 20 anni una tradizione che si rinnova. Tema: La via Prenestina nei secoli
Redazione - 7 Novembre 2020

È in fase di avanzata preparazione l’Agenda del Parco 2021 (48 pp., euro 3, e a diffusione gratuita presso gli sponsor e nelle edicole) curata per ventesimo anno consecutivo dalle Edizioni Cofine (tel. 06-97997959) mantenendo l’impegno costante per Il territorio e i parchi del V municipio di Roma, per tutelarli e farli conoscere.

Il tema di quest’anno: La via Prenestina nei secoli.

Prenestina, Praenestina, Gabina sono i tre nomi della strada che, ininterrottamente, da quasi tremila anni collega Roma con il produttivo territorio a Est della Capitale. Oggi il paesaggio che la circonda l’antichissima strada romana è caratterizzato da una intensa urbanizzazione. Casermoni, sopraelevata, depositi di mezzi di trasposto, archeologia industriale fungono da quinte al nastro di asfalto di via Prenestina: la strada che porta ai quartieri simbolo della sua crescita irrefrenabile: Pigneto, Prenestino, Centocelle, Borgata Gordiani, Borgata Alessandrina, Quarticciolo, Tor Tre Teste, Tor Sapienza e il GRA.

Farmacia Federico consegna medicine

In un lontano passato il paesaggio era completamente diverso: prati, campagna e le magnifiche e caratteristiche costruzioni romane degli acquedotti, dei mausolei, delle ville imperiali.

Le pagine dell’Agenda vogliono aiutare a immaginare com’era nei secoli e nello stesso tempo far conoscere i numerosi monumenti presenti tuttora lungo la via Prenestina: dalla Porta Maggiore al Monumento a Eurisace, alla Basilica sotterranea, al Torrione Prenestino, ai colombari, alla Villa dei Gordiani, ai Sepolcri e Mausolei, alla torre di Tor Tre Teste, all’antica Gabii.

Non mancano notizie sulla nascita del Quarticciolo, sull’arrivo del primo tram, sulla soprelevata e sulle moderne architetture: deposito dell’Atac, Lanificio Gatti, Chiesa di Meier. Oppure ancora delle preesistenze archeologiche ancora interrate. Senza naturalmente dimenticare gli splendidi parchi lungo la storica strada che portava all’antica Preneste.

Altre pagine sono dedicate al diario mensile, impreziosite da foto e descrizione dei monumenti e resti archeologici presenti nei nostri quartieri.

Conclude l’Agenda l’elenco di tutte le aree verdi presenti nel Municipio Roma 5.

L’Agenda del Parco 2021 si è avvalsa della preziosa e competente collaborazione dell’archeologa Olga Di Cagno.

 


Commenti

  Commenti: 2


  1. Ottima proposta (…) MA! il tasso di interesse,lo decide la banca che effettua l’operazione . P.S mai commentato prima .

Commenti