Eur: entro fine anno partirà il cantiere di restauro delle Torri di Ligini. Saranno la sede di Telecom

Caudo: soddisfatto per la selezione di qualità operata da telecom
Redazione - 9 Luglio 2015

A fine estate si conoscerà il gruppo vincitore per il restauro delle Torri di Ligini, all’Eur che fino ai primi anni 2000 hanno ospitato il Ministero delle Finanze. Entro la fine di settembre sarà pronto il progetto di recupero ed entro fine anno, secondo quanto comunica Telecom Italia SpA, sarà avviato il cantiere che la società di Tlc intende portare avanti con celerità per poter insediare al più presto la propria sede centrale nel quartiere dell’E 42.

Lo annuncia l’Ufficio stampa dell’assessore alla Trasformazione urbana Giovanni Caudo.

TorriLiginiEur“E’ un passo importante nella riqualificazione e nel recupero della vocazione dell’Eur come luogo deputato agli uffici e al turismo congressuale. – Coninua la nota. – Le Torri tornano alla loro destinazione d’uso originaria, e verrà finalmente risanata la ferita che ha portato a soprannominare ‘Beirut’ quell’angolo di città. Il percorso scelto da Telecom Italia, che ha annunciato i 6 finalisti (Onsitestudio, Piuarch, Park Associati, Uno-A Architetti Associati, Scape e BiCuadro), è condiviso e apprezzato dalla Amministrazione cittadina e dall’Assessorato alla Trasformazione urbana, che ha collaborato alla definizione delle linee guida per il progetto di recupero dell’insieme organico di edifici a cui i progettisti dovranno attenersi, per restituire un aspetto contemporaneo valorizzando, al contempo, le qualità originarie del progetto dell’arch. Cesare Ligini”.


Commenti

  Commenti: 1

  1. PROGRESSO ITALIANO


    OTTIMA SCELTA DEL SINDACO MARINO, DI MANTENERE LE TORRI TELECON A 17-18 PIANI, CATASTROFICHE FURONO LE SCELTE DI ALEMANNO DI FARE UN PROGETTO A C A 10 PIANI!!! ( MI DISPIACE PER ALEMANNO BRAVO SINDACO ANTI-FASCISTA, MA ERA CIRCONDATO DI CHI VOLEVA LA SOLITA RETORICA DI VECCHIUME ROMANICO-FASCISTA A 5 PIANI). ORA A TUTTA BIRRA PER I GRATTACIELI A 280 METRI DI BUSINESS PARK ( NUOVO NOME DEL VECCHIO TOR DI VALLE). ASSOCIAZIONI E RETORICA FALSO ECOLOGISTA FATEVI DA PARTE CHE FRENATE L’ECONOMIA OCCIDENTALE DEL PAESE .

Commenti