Er papa ha spubbricato er giubbileo Roma, Belli e il Giubileo

Mercoledì 28 ottobre al Teatro Argentina in Roma riprendono le letture del Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli
Redazione - 22 Ottobre 2015

Mercoledì 28 ottobre  2015 alle ore 17.00 al Teatro Argentina, largo di Torre Argentina 52, Roma riprendono le letture del Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli: Il 996 Da Roma all’Europa, a cura di Marcello Teodonio;

Giuseppe Gioachino BelliMarina Formica – Paolo Grassi Er papa ha spubbricato er giubbileo Roma, Belli e il Giubileo con Claudia Crisafio e Stefano Messina

Ingresso libero

 

 

L’ANNO-SANTO

Arfine, grazziaddio, semo arrivati
All’anno-santo! Alegramente, Meo:1
Er Papa ha spubbricato er giubbileo
Pe ttutti li cristiani bbattezzati.

Bbeato in tutto st’anno chi ha ppeccati,
Ché a la cuscenza nun je resta un gneo!2
Bbasta nun èsse ggiacobbino o ebbreo,
O antra razza de cani arinegati.

Se leva ar purgatorio er catenaccio;
E a l’inferno, peccristo, pe cquest’anno
Pôi fà, ppôi dí, nun ce se va un cazzaccio.

Tu vvà’ a le sette-cchiese3 sorfeggianno,
Méttete in testa un pò’ de scenneraccio,
E ttienghi er paradiso ar tu’ commanno.

Terni, 7 novembre 1832 – Der medemo

Note
Bartolomeo.
Neo.
Visita di sette chiese privilegiate, rimunerata dai Papi con infinite indulgenze.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti