“Fuga oltre le Colonne d’Ercole” di Antonio Barcella

La presentazione del libro venerdì 28 febbraio alle ore 17,00 presso la Biblioteca Comunale della Vaccheria Nardi
Redazione - 24 Febbraio 2020

Venerdì 28 febbraio alle ore 17,00 presso la Biblioteca Comunale della Vaccheria Nardi ci sarà la prima tappa della presentazione del Libro di Antonio Barcella “Fuga oltre le colonne d’Ercole – L’ultimo cavaliere Templare”. Un evento che intende analizzare la storia dei Templari estrapolandola dal “Mito” letterario di questo secolo che ne ha modificato in parte la verità.

Con l’aiuto di due esperti, il professore di Storia e Filosofia Nicola Marcucci e lo scrittore e poeta Maurizio Stasi, si inizierà un percorso culturale che proseguirà nelle altre presentazioni previste nel quartiere per il 17 di marzo nei Martedì Letterari presso il Centro Sociale Anziani di Colli Aniene (via Ruini) e il 2 aprile nell’ambito della “Festa di Primavera” organizzata dall’Associazione “Il Foro”.

In questo primo incontro ci si soffermerà sulle motivazioni che hanno dato origine all’Ordine dei Cavalieri Templari e sui personaggi che ne hanno segnato i primi anni, da Hugues de Payns a Bernardo di Chiaravalle (Concilio di TROYES). Si cercherà di rispondere alla domanda su chi erano veramente i Templari: Monaci o combattenti?

Fresco Market
Fresco Market

Naturalmente sarà dato ampio spazio al romanzo storico di Antonio Barcella che attraverso la storia d’amore sofferta e contrastata tra Francesco e Maddalena ripercorrerà i tragici avvenimenti che portarono alla distruzione dell’Ordine da parte del re di Francia Filippo il Bello. Tra i protagonisti del romanzo riveste un ruolo chiave Guglielmo di Chambonnet, forse l’ultimo maestro dell’Ordine conosciuto, protagonista del romanzo insieme a Francesco che si trova coinvolto suo malgrado in una storia che appare più grande di lui. Il giovane affronterà una pericolosa missione verso la Terra Santa che appare superiore alle sue capacità e alla sua giovane esperienza mentre Guglielmo proverà con tutte le sue forze a custodire il tesoro dei Templari e a salvare i suoi compagni, chiusi in catene nei sotterranei della Fortezza del Tempio di Parigi, dal patibolo a cui sono destinati. Ma sembra che sia stato ordito un vero e proprio complotto ai danni dell’Ordine. Personaggi misteriosi si muovono nell’ombra e nessuno sarà al sicuro…


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti