“Get Ready” Training Point Run a Roma Ponte Milvio

32 km in vista della “Acea Run Rome The Marathon” il 29 febbraio si sono presentati all’appuntamento. 
Aldo Zaino - 1 Marzo 2020

Un numero superiore di atleti rispetto hai precedenti appuntamenti accorsi, sabato 29 febbraio 2020 a Ponte Milvio “luogo simbolo”  dei famosi lucchetti degli Innamorati, per prendere parte alla sessione di allenamento in gruppo di 32km per preparare l’Acea Run Rome The Marathon in programma il 29 marzo 2020. La partecipazione a questi eventi è gratuita, con l’iscrizione si ha diritto anche ad un modesto omaggio

A coordinare l’evento del nuovo appuntamento a  Ponte Milvio sempre Andrea Giocondi, Federica Romano e Pietro Camilli, i quali dopo aver comunicato agli atleti presenti le difficoltà del percorso e le attenzione dovute alle 9.0  precise hanno dato il segnale di partenza, questa puntualità dovuta al fatto che quasi tutti i partecipanti avevano già fatto l’iscrizione inviando un email.

All’appuntamento del 29 febbraio due pacers d’eccezione Giorgio Calcaterra Campione Mondiale della cento chilometri e Pierluigi Lops che si è presentato all’appuntamento con un folto di amici runners VSD Villa De Sanctis. Perluigi ha un folto gruppo di seguaci anche per la sua grande sensibilità, dedicando l’attenzione agli atleti non vedenti, guidandoli in varie gare podistiche.

Fresco Market
Fresco Market

Il programma del 29 febbraio: sei giri di circuito piatto e panoramico di poco più di  km 5,00  cadauno per un totale di circa di 32 km. Una distanza non impegnativa, in quanto ogni concorrente si è fermato a piacimento secondo le proprie potenzialità  al termine di ogni giro.

Credo siano stati in pochi ad accorciare la distanza forti dal desiderio di effettuare una buona preparazione in vista dell’indimenticabile esperienza di correre i 42,195 km dell’Acea Run Rome The Marathon in programma domenica 29 marzo 2020.

Training gratuiti e aperti a tutti ma soprattutto per coloro che vorranno partecipare alla Run4Rome Relay, la maratona a staffetta per team da 4 persone. Neofiti o maratoneti esperti, veloci o lenti, tutti sono attesi e tutti possono partecipare.

Correre e allenarsi nella città eterna è privilegio per pochi, un’occasione da non perdere, ciascun allenamento, sarà considerato come un vero e proprio evento, una grande festa per i runners romani accompagnata da musica e dj di Radio Globo, con distribuzione di gadget e con la presenza dei selezionatissimi pacers ufficiali di Acea Run Rome The Marathon 2020.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti