Giardino di via Comte/Via Locke: gli scout scendono in campo

Il Gruppo Scout A.G.E.S.C.I. Roma84 metterà in pratica la “Carta del Coraggio” per riqualificare l'area abbandonata dal 2005
Redazione - 1 Ottobre 2015

Il Gruppo Scout A.G.E.S.C.I. Roma84 si vuole impegnare alla riqualificazione del giardino di via Comte/Via Locke, abbandonato dal 2005.

Il Gruppo mette così in pratica la “Carta del Coraggio”, Magna Charta di impegno civile lanciata lo scorso anno alla Route Nazionale: così facendo risponderà ad un bisogno del quartiere Casal de’ Pazzi: dare una migliore collocazione e cura di un bene pubblico, quale ad esempio questo grande giardino.

ScoutAgesciRm84La destinazione d’uso di questo magnifico prato combacia con la volontà di mettersi in gioco da parte degli scout del gruppo e sabato 3 ottobre alle ore 10, a via Comte/Locke, si terrà la presentazione di tutto ciò che riguarda il progetto e la loro proposta.

Interverranno: il Presidente Commissione Ambiente del Comune di Roma, Athos De Luca; il Presidente del Municipio IV, Emiliano Sciascia; la Consigliera del Municipio IV, Annarita Leobruni che afferma:
LeobruniAnnarita“E’ stato un percorso lungo che mi ha portato alla radice del problema, ma una volta compresa la vera destinazione d’uso è tutto più semplice; il frutto della mia ricerca ha incrociato lo sguardo e la volontà del gruppo Scout Roma84; oltretutto ci troviamo in un periodo in cui la cittadinanza attiva è sempre maggiormente centrale per aiutare le carenze dell’amministrazione pubblica, in difficoltà anche a causa delle casse ormai vuote”.

In caso di pioggia, l’incontro si terrà nel teatro della parrocchia di S.M. Maddalena de’ Pazzi in via Caldesi snc.

La Sposa di Maria Pia

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti