Il 19 e il 20 marzo, altre due lezioni del prof. Antonio Saccà

In via Filippo Meda 147 e via G. Galantara 7-Via delle Cave di Pietralata 76.
Pericle Eolo Bellofatto - 15 Marzo 2019

Prosegue, con altre due lezioni, il Seminario del Prof. Antonio Saccà, dal titolo “Storia delle dottrine politiche e del pensiero sociologico”.

Martedì 19 marzo 2019, alle ore 17.00, presso il centro sociale anziani “Portonaccio”, in via Filippo Meda 147, Roma e mercoledì, 20 marzo 2019, alle ore 17.15, presso il centro culturale “Gabriella Ferri”, con ingressi da via G. Galantara 7 e via delle Cave di Pietralata 76, Roma (con possibilità di parcheggio interno) il Professore ci parlerà di: “La civiltà europea, 2ª parte”.

Il Prof. Saccà continua il discorso iniziato la settimana scorsa, per comprendere se esista, ancora oggi, una comune civiltà europea.

Ci parlerà, tra l’altro e tra gli altri, di Federico II (1194-1250), il cui regno fu caratterizzato, principalmente, da una grande attività legislativa e di innovazione, sia artistica che culturale, volta a unificare le terre e i popoli; ma fortemente contrastata dalla Chiesa, di cui il sovrano mise in discussione il potere temporale.

E, inoltre, ci parlerà del papa Bonifacio VIII (1230-1303), vissuto in un periodo storico di forte transizione, in cui gli stati europei si stavano evolvendo da monarchie feudali a stati nazionali, quando, sia la politica interna che quella estera, diventavano sempre più indipendenti dal potere temporale della chiesa, Bonifacio VIII tentò con forza di opporsi a tali mutamenti, cercando al contempo di ristabilire il primato papale. Per queste sue posizioni, in netta controtendenza rispetto alla sua epoca, papa Bonifacio VIII fu uno dei pontefici più controversi e discussi del medioevo sia durante il suo pontificato sia nei secoli successivi.

Il Seminario si svolge con la consueta collaborazione del sottoscritto e dell’Associazione “Il Veliero Azzurro” (Presidente Prof. Michele Evangelista).

Nelle immagini (tratte da internet): Federico II e Bonifacio VIII

 

Pericle Eolo Bellofatto

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti