Il IV municipio ricorda le vittime del bombardamento del 3 marzo 1944

Redazione - 6 Marzo 2019

Anche quest’anno le Istituzioni del Municipio Roma IV hanno voluto ricordare le vittime del bombardamento del 3 marzo 1944. Come di consueto sono stati organizzati due momenti di raccoglimento, prima a Largo Beltramelli a Pietralata, e poi in Via Filippo Fiorentini, dove sorgeva l’omonima fabbrica.

Alla presenza dei familiari delle numerose vittime, di una rappresentanza di studenti degli Istituti Scolastici più prossimi ai luoghi simbolo della tragedia, dei parroci delle Chiese limitrofe e del Comitato di Quartiere, il Vice Presidente del Municipio Stefano Rosati ha deposto due corone commemorative all’inizio di una breve cerimonia resa ancor più solenne dall’esecuzione musicale della Banda del Corpo della Polizia Locale.

“I più sentiti ringraziamenti vanno, quindi, – afferma il Vice Presidente del Municipio Stefano Rosati – a coloro che hanno reso possibile le manifestazioni: gli Istituti Comprensivi “Via Tedeschi” e “Anna Fraentzel Celli” per l’attiva condivisione di testi sul tema, i Parroci delle Parrocchie “S. Romano” e “S. Maria della Visitazione” per i sentiti interventi, i parenti delle famiglie per la commossa partecipazione e il Comitato di Quartiere per il prezioso coinvolgimento.

Le Istituzioni continuano ad essere al fianco dei cittadini nel ricordare gli eventi più tragici che hanno colpito il territorio, affinché orrori simili non debbano mai più accadere.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti