Il Sindaco di Roma all’Assemblea Generale di Medcities a Barcellona

Marino, importante ruolo Medcities per lo sviluppo urbano. BiciRoma: "suggeriamo a Marino di osservare il Bike Sharing catalano"
Redazione - 21 Novembre 2013

Il Sindaco di Roma Ignazio Marino, in qualità di Presidente, apre oggi 21 novembre l’Assemblea Generale di Medcities che si tiene a Barcellona. Questa è la rete più antica tra le città del Mediterraneo, che ha come obiettivo la finalità di promuovere la cooperazione tra le municipalità per lo sviluppo urbano sostenibile.

“Il nostro futuro – ha detto Marino – dipende da quello delle nostre città. Tuttavia una rapida crescita del tessuto urbano può essere fonte di disagi e di disfunzioni anche importanti e i governi locali devono poter affrontare questi disagi elaborando un Piano Strategico di Sviluppo delle metropoli. Ed è questa la funzione e il ruolo che ha svolto Medcities in questi 20 anni di attività, assistere le città nella pianificazione delle loro strategie.”

Marino ha poi analizzato l’attuale situazione dell’area del mediterraneo oggi teatro di importanti fenomeni come l’immigrazione clandestina e violenti cambiamenti politici, ribadendo la necessità di una piattaforma della rete basata su un dialogo concreto e una vera cooperazione tra il Nord e il Sud del Mediterraneo.

Il sindaco ha concluso il suo intervento passando il testimone della presidenza. “È stato un vero onore per la nostra città detenere per 15 anni la presidenza della rete. Ora questo importante incarico sarà svolto da altri. Roma continuerà tuttavia a sostenere Medcities soprattutto in un momento politico economico e sociale dell’area mediterranea che, più che mai, necessita della nostra attenzione e del nostro impegno”.

Stasera, al termine della seduta odierna, il sindaco tornerà a Roma.

L’associazione di motociclisti BiciRoma approfitta dell’occasione per dare una stoccata al Sindaco, ricordandogli la vergognosa situazione del bike sharing romano “del cui rilancio non si avrebbe più traccia”.

Il Sindaco (ciclista) Marino, si trova a Barcellona per un convegno – afferma in una nota Fausto Bonafaccia, presidente dell’associazione – gli suggeriamo di verificare come in quella città il Bike Sharing sia una risorsa per la mobilità cittadina.

A Settembre BiciRoma ha organizzato nell’ambito della settimana europea della mobilità sostenibile un convegno sul tema invitando tra gli altri proprio i gestori del sistema della città catalana, ma il Sindaco non è stato presente, oggi speriamo possa rendersi conto sul campo di quali sono gli standard delle altre grandi città europeee.

Adotta Abitare A

BiciRoma in questi mesi sta continuando a segnalare, chiedere, denunciare e proporre sul tema a noi caro ai vari Assessori ed al Sindaco ma tutto tace ala faccia della partecipazione dei cittadini e delle associazioni”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti