«In lontane chiarità». Studi per Mario Luzi (con alcuni inediti)

Alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma 4 giugno 2019 la presentazione del volume
Redazione - 30 Maggio 2019

Nell’ambito Spazi900: letture, incontri, confronti il 4 giugno 2019, ore 17,00 presentazione volume «In lontane chiarità». Studi per Mario Luzi (con alcuni inediti) a cura di Paolo Rigo e Laura Toppan (Aracne, 2018).

Saluti
Andrea De Pasquale, Direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

Interventi
Paolo Di Paolo, Giulio Ferroni, Claudio Giovanardi

Modera
Eleonora Cardinale

Saranno presenti i curatori

Nel ciclo Spazi900: lettura, incontri, confronti, presso la Biblioteca nazionale centrale di Roma sarà presentato il volume  «In lontane chiarità». Studi per Mario Luzi (con alcuni inediti), a cura di Paolo Rigo e Laura Toppan, edito da Aracne nel 2018.

Mario Luzi (1914–2005) è stato una figura chiave della letteratura italiana del Novecento, secolo che ha attraversato quasi completamente. All’indomani del primo centenario dalla nascita, questo volume riunisce interventi di vari studiosi su diversi aspetti della produzione di Luzi, ovvero la poesia, le fonti, la metrica, la saggistica, il teatro, la critica cinematografica e l’insegnamento della letteratura comparata. Accoglie inoltre la riflessione del poeta e traduttore Valerio Magrelli, oltre ad alcuni inediti luziani.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti