Categorie:
Municipi: , ,

Inaugurato a Rocca Cencia il nuovo impianto AMA per i rifiuti indifferenziati

Unito all’impianto di Selezione del Multimateriale crea il Sistema Integrato di Trattamento dei Rifiuti Urbani

E’ stato inaugurato il 20 gennaio il Sistema Integrato di Trattamento e Valorizzazione dei Rifiuti Urbani, alla presenza del Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, del Sindaco di Roma, Walter Veltroni, del Vicepresidente della Provincia di Roma, Rosa Rinaldi, dell’Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Roma, Dario Esposito, del Presidente di AMA, Massimo Tabacchiera e dell’ Amministratore Delegato, Domenico Tudini.
All’interno del polo impiantistico di Rocca Cencia sono presenti due impianti di trattamento dei rifiuti urbani, l’Impianto di Selezione del Multimateriale (plastica, vetro, alluminio) proveniente da raccolta differenziata e l’Impianto, inaugurato il 20 gennaio, per il Trattamento e la Valorizzazione dei Rifiuti Urbani Indifferenziati (provenienti quindi dai cassonetti “verdi”).

Il nuovo impianto permette di separare la frazione secca ad elevato potere calorifico, trasformandola in CDR (combustibile da rifiuti) destinato al recupero energetico. La rimanente frazione umida, composta per lo più da materiale organico biodegradabile, viene contemporaneamente sottoposta a un processo di igienizzazione e trasformata in ammendante (utilizzabile nelle aree degradate per il ripristino ambientale). Gli inerti pesanti, ricavati dal processo di trattamento dei rifiuti, vengono destinati a ulteriori trattamenti.

Il nuovo impianto, costruito in 2 anni di lavori da febbraio 2004 a oggi, è costato circa 24 milioni di euro, occupa una superficie complessiva pari a circa 1 ettaro coperto e può trattare complessivamente 750 tonnellate/giorno di materiali.

Questi i volumi dei prodotti “in uscita” dall’impianto:
• CDR: tra le 200 e le 250 tonnellate/giorno
• Ammendante: tra le 100 e le 150 tonnellate/giorno
• Inerti pesanti: tra le 200 e le 250 tonnellate/giorno

Il nuovo Sistema Integrato rappresenta un passo in avanti nella gestione del ciclo dei rifiuti a Roma, che porterà importanti benefici di carattere operativo, economico e ambientale. La riduzione del quantitativo di rifiuti avviati alla discarica, la semplificazione delle operazioni di raccolta differenziata per i cittadini, l’ottimizzazione del trasporto dei materiali riciclabili e la valorizzazione della frazione indifferenziata dei rifiuti.

Commenti

  1. Andrea  

    !!!il sito è maleodorante tutti i giorni!!!! fate qualcosa!!!

2 commenti su “Inaugurato a Rocca Cencia il nuovo impianto AMA per i rifiuti indifferenziati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati