La nauseatudine di Lorenzo Poggi

Presso l'Associazione Culturale “Villaggio Cultura - Pentatonic” Domenica 6 novembre 2022, alle ore 17
Redazione - 30 Ottobre 2022

Domenica 6 novembre 2022, alle ore 17 presso l’Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” in viale Oscar Sinigaglia, 18/20 a Roma Laurentina* Incontro con Lorenzo Poggi e il suo libro La nauseatudine (La Vita Felice 2019)

In conversazione con l’autore: Plinio Perilli e Anna Maria Curci

 «Opposizione e resistenza sono due costanti nella poesia di Lorenzo Poggi, coordinate che l’autore romano ribadisce con tenacia e con l’uso consapevole e intenzionale, a strumenti espressivi che possono essere riconosciuti come sua ricorrente cifra stilistica: l’inventario delle cose viste, omaggio all’incipit di Howl, Urlo, di Allen Ginsberg, la testimonianza del passaggio nell’esistente come elenco di azioni al passato prossimo, la natura, madre maltrattata, come grande allegoria». (Anna Maria Curci)

Lorenzo Poggi è un poeta romano dalle molte primavere. Si è riaccostato alla poesia, sua grande passione in gioventù, nel 2010. Da allora ha pubblicato 13 raccolte di poesie. Nei suoi versi c’è la pena per una società iniqua, ma c’è pure l’estasi per un’alba o l’arrovellarsi sui perché della vita. Tra gli ultimi libri pubblicati ci sono: La nauseatudine (2019 – La vita felice), Roma nostra (in dialetto romanesco – 2020 – Ed. Escamontage), Quello che resta (2020 – Ed. Progetto cultura), Frammenti (2022 – Ed. Progetto cultura). (nota dell’autore)

 

* Ingresso con tessera ARCI 2022-2023; è possibile tesserarsi in sede.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti