Liberato, dal campo rom, il parcheggio di via Schiavonetti

Appena rimossi i new jersey l'area a Nuova Tor Vergata sarà disponibile al pubblico
Redazione - 9 Settembre 2019

Il 9 settembre 2019 si è conclusa la “storia” del parcheggio di via Schiavonetti “o meglio – ha dichiarato la presidente del VII municipio Monica Lozzi – a quello che sarebbe stato un parcheggio se lì non fosse stato consentito l’allestimento di un campo Rom.
Il campo era abitato da famiglie per nulla indigenti, che non necessitavano affatto di aiuti o agevolazioni, ed era provvisto di acqua e luce”.

Foto di aprile 2019

Questa mattina è stato prelevato l’ultimo modulo abitativo e tra qualche giorno inizierà la rimozione dei new jersey che sono l’ultimo ostacolo rimasto e poi il parcheggio, tra Decathlon e il Centro Commerciale Tor Vergata, sarà disponibile al pubblico.

“La stranezza più grossa – prosegue Monica Lozzi – è che non risultano esserci atti che avessero dato formale autorizzazione all’allestimento del campo, che con la sua esistenza ha di fatto impedito al Comune, al Municipio VII e ai cittadini di usufruire di un parcheggio all’interno di una grande area commerciale”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti