Lo scheletro di Piramide

Ritrovato davanti all'entrata della stazione della metropolitana
Enzo Luciani - 20 Settembre 2019

Foto di Barbara Proietti

Durante degli scavi ad opera di Acea in piazzale Ostiense, a poco meno di un metro di profondità, è affiorato uno scheletro umano e oggi la notizia è venuta “alla luce”.

Per molti pendolari di passaggio alla stazione della Metro B Piramide è stata sicuramente una mattinata diversa dal solito e lo sarà anche nei prossimi giorni.

La Soprintendenza ai beni archeologici è stata subito informata dagli stessi operai del cantiere e lo scavo è stato transennato.

Questa area è in piena zona sepolcrale ed è quindi molto probabile che sia di età antica.

Il video dell’agenzia Dire


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti