Magliana, scoppia incendio in scuola di via Greve

Nessun ferito tra alunni e studenti. Genitore soccorso per malore
Redazione - 6 Febbraio 2015

Questa mattina 6 febbraio un incendio è divampato nell’istituto comprensivo Claudio Graziosi di via Greve, in zona Magliana. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Villa Bonelli e i Vigili del fuoco e le ambulanze.

Alunni e insegnanti sono stati fatti uscire ordinatamente e non ci sarebbero feriti. I soccorsi avrebbero assisitito solo un genitore colpito da malore per lo spavento. Sul luogo è giunto l’assessore capitolino alla Scuola Paolo Masini ed il presidente del municipio Maurizio Veloccia.

Le fiamme, che hanno raggiunto fino a 4 metri di altezza, sarebbero divampate da una stanza adibita ad archivio-magazzino al terzo piano dll’Istituto Scolastico. Per consentire le operazioni di spegnimento, via Greve è stata temporaneamente chiusa alla circolazione stradale all’altezza di via Trequanta.

“Siamo arrivati ad intervento dei Vigili del Fuoco ancora in corso”. Così in una nota l’assessore alla Scuola Paolo Masini e il presidente del Municipio XI Maurizio Veloccia al termine del sopralluogo. L’ evacuazione dei 400 alunni dell’istituto è scattata subito e ha funzionato alla perfezione, grazie alla competenza della dirigente scolastica e degli insegnanti e grazie al fatto che l’ultimo test era stato effettuato appena tre mesi fa.

I tecnici del Municipio sono già al lavoro per il ripristino degli impianti e per consentire la riapertura della scuola già da lunedì. Resteranno interdette quattro classi del secondo piano per attendere che l’acqua utilizzata nell’intervento defluisca e per le successive verifiche di stabilità, mentre sono in corso le indagini per stabilire la natura di questo incendio. Per i bimbi e le maestre solo un po’ di spavento, ma fortunatamente nulla di più”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti