Municipi: | Quartiere: ,

Marisa: 90 anni con… generosità

Abbiamo il piacere e il privilegio di dare notizia di una bellissima iniziativa della Signora Marisa (nella foto), di via Morello a Roma, che, alcuni giorni or sono, ha festeggiato i suoi 90 anni.

Il fatto: durante la preparazione dei festeggiamenti, alla domanda di quali regali preferisse dagli invitati, la Signora Marisa ha risposto che a 90 anni non le serviva nulla; né fiori, né cornici, né altro. 

Ed ha avuto la brillante idea di mettere a disposizione un “dindarolo” (salvadanaio), nel quale gli invitati potevano fare la loro libera offerta, la cui somma sarebbe, poi, stata destinata agli alluvionati dell’Emilia Romagna che, si, loro, ne avevano veramente bisogno.

E così è stato fatto, durante la bellissima festa, nel bar “Crumb” di via G. Marcotti a Roma, dove si sono svolti i festeggiamenti.

La scelta, condivisa con i figli Sabrina (con il dindarolo in mano) e Alfredo (insieme a Marisa nell’altra foto), anche loro dotati di un grandissimo cuore, è caduta, sulla “Associazione Pro Loco” del comune di Casola Valsenio (RA), che, ricevuta la notizia si è così espressa:

I gesti come quello di Marisa accendono una luce che può dare una forza incredibile. Sapere che un’anziana signora che vive a centinaia di chilometri di distanza ha deciso di prendersi cura a modo suo del nostro paese ci ha regalato qualcosa che non ha prezzo.

Ci piacerebbe parlare con la Signora Marisa con videochiamata, conoscerla e mostrarle i sorrisi che ci ha regalato. 

Sarebbe veramente bello poter organizzare questo incontro on line”.

I fondi verranno destinati al servizio di accoglienza e ristoro delle numerosissime persone evacuate, al ripristino della viabilità in collina, completamente compromessa e altre esigenze, previo confronto con Marisa stessa.

Anche a nome di chi scrive e di tutti gli invitati alla sua festa, di nuovo “AUGURI” a Marisa di una lunghissima vita serena e di solidarietà, che possa essere di esempio per altre iniziative del genere.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati