Misericordia Roma Sud in crescita i volontari ed in servizi

L'obiettivo 'utopico' di una risonanza magnetica può diventare concreto se...
Riceviamo e pubblichiamo - 3 Ottobre 2008

Desideriamo, attraverso le pagine di Abitare a Roma, aggiornare i cittadini sugli ultimi sviluppi e progetti della Misericordia Roma Sud, Volontari del Soccorso con sede alla Borghesiana.
E’ stata rinnovata la convenzione con A.R.E.S ( Azienda Regionale Emergenza Sanitaria 118 Lazio.
Sono aumentati i nostri mezzi, ora sono presenti 2 furgoni per trasporto disabili, 7 ambulanze , 3 automediche per accompagnare anziani e diversamente abili a visite mediche e quant’altro. Inoltre come dicevamo prestiamo presidio sanitario presso il centro commerciale Roma Est e servizio 118 in VIII municipio fino a toccare i comuni limitrofi dei Castelli e Municipi confinanti.
I volontari sono aumentati e sono circa 90, tutti professionalmente formati a tal punto che siamo l’unica associazione Italiana di Volontariato del settore inseriti nell’Iso 9001 dal 5 luglio 2008 per vari settori . Oltre il servizio 118 siamo di qualità per protezione civile, assistenza domiciliare, assistenza sanitaria a manifestazioni sportive, trasporto diversamente abili, presidi fissi.

E’ in fase conclusiva la pratica per l’arrivo di un elicottero gestito dalla Misericordia Roma Sud. Questo è il nostro cammino che anche per il vostro aiuto si propone e vive in VIII° Municipio a Borghesiana.
Spesso leggiamo sul vostro giornale lamentele per i servizi, che non ci sono, noi abbiamo deciso di donarci per portare avanti quello descritto al servizio di tutti , quindi ci siamo.
Purtroppo in pochi si avvicinano e credono che dietro questo ci sia il Dio denaro. Tutto invece cresce per le donazioni che la gente (forse non del nostro municipio) ci ofre per sopravvivere. E noi lo impegniamo per tutti.
Il nostro obbiettivo utopico è e sarà la realizzazione di una risonanza magnetica senza attese al servizio del cittadino e se i nostri concittadini di Borghesiana e gli stessi politici credessero un po’ in noi, forse non se ne pentirebbero, anzi avranno partecipato alla realizzazione di un sogno utopico ai tempi d’oggi. Grazie della vostra collaborazione e grazie per averci ascoltato.

Il Governatore – Pietro Grossi

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti