Musei in musica, il 7 dicembre aperture straordinarie notturne

Redazione - 5 Dicembre 2013

museiVisitare mostre temporanee e collezioni permanenti dei musei romani in orari di apertura straordinaria notturna, e cogliere l’occasione anche per ascoltare decine di concerti di musica classica, rock, etnica, jazz, blues, pop e chi più ne ha più ne metta. Il tutto rigorosamente gratis. E’ l’opportunità offerta agli abitanti della Capitale dall’edizione 2013 di “Musei in Musica”, iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione artistica di Roma Capitale, in collaborazione con Camera di Commercio di Roma, Il Gioco del Lotto e Acea, e l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.
L’appuntamento è fissato per sabato 7 dicembre quando – dalle 20 alle 2 di notte (ultimo ingresso all’una) – musei (civici, statali e privati), istituti culturali stranieri, università e molti spazi culturali e ricreativi della Capitale offriranno ingressi liberi e concerti e spettacoli gratuiti.

Le strutture coinvolte sono: Centrale Montemartini, Fondazione Roma Museo, Galleria d’arte Moderna di Roma Capitale, Galleria Nazionale d’arte Moderna, MACRO, MACRO Testaccio, MAXXI, Mercati di Traiano, Musei Capitolini, Musei di Villa Torlonia, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Castel Sant’Angelo, Museo di Roma in Trastevere, Museo di Roma Palazzo Braschi, Museo Napoleonico, Museo Pietro Canonica, Museo Carlo Bilotti, Museo Nazionale Romano alle Terme Di Diocleziano, Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo, Museo Nazionale Romano in Palazzo Altemps, Palazzo delle Esposizioni, Protomoteca, Scuderie del Quirinale, Teatro di Villa Torlonia, Academia Belgica, Casa del Jazz, Casa del Cinema, Casa dell’Architettura, Centro Culturale Aldo Fabrizi, Centro Culturale Elsa Morante, Eataly, Galleria Alberto Sordi, Istituto Svizzero di Roma Villa Maraini, Palazzo Incontro, Reale Accademia di Spagna, Sapienza Università di Roma. Sarà aperto anche il Complesso Monumentale del Vittoriano, ma fino alle 00.30 (ultimo ingresso alle 24). Come già detto, gli ingressi saranno assolutamente gratuiti, fatta ecezione per Maxxi e la Fondazione Roma Museo, dove la visita prevede il pagamento di un biglietto di ingresso ridotto.

Durante la notte di Musei in Musica tutti potranno partecipare ad un contest su Instagram utilizzando l’hashtag #MUSica13. Agli autori delle tre foto taggate con l’hashtag ufficiale che avranno ricevuto più “mi piace” andranno biglietti omaggio per visitare le mostre “Gemme dell’Impressionismo”, “Robert Capa in Italia” e “Lee Jeffries. Homeless”

Il programma completo degli eventi è disponibile sul sito di Roma Capitale: http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/Programma_MUSEI_IN_MUSICA2013.pdf


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti