Municipi: ,

Oggi 1° Maggio – Appunto – I gufi e il passerotto canterino? – Il decalogo di Salvini

Fatti e misfatti di maggio 2016

Oggi 1° Maggio

“Oggi – 1° Maggio – “Festa del lavoro””.

Ma non, purtroppo, di quanti il lavoro non l’hanno mai trovato o l’hanno perduto. Non di quanti sono costretti a lavorare “in nero” o sono sottopagati. Non di quanti lavorano in condizioni di precariato. Non di quanti, sul lavoro, hanno perso la vita. Come sarebbe bello se il 1° Maggio potesse festeggiare davvero il lavoro. Quello di tutti, quello con il rispetto di tutte le sue regole. Quello sul quale – articolo uno della Costituzione – dovrebbe fondarsi la Repubblica italiana.

Appunto

“Creare lavoro – ha ritenuto di ricordare, in occasione del 1° Maggio, il Capo dello Stato, Sergio Mattarella – è un dovere costituzionale”.

Appunto. Come non è, invece, quello di creare continuamente annunci. O provvedimenti incapaci di risolvere alle radici il problema della disoccupazione. Specialmente quella giovanile.

I gufi e il passerotto canterino?

“Ma – è stato chiesto dai sondaggisti, agli italiani, proprio in coincidenza con il 1° Maggio – che cosa pensate del “Jobs act”?”

Terrificante. Appena l’8% si è detto convinto che abbia funzionato. E non solo: ben il 70% ha risposto di non credere ad una ripresa economica tale da poter incentivare l’occupazione.  Ora, per carità, il “premier” Renzi libero anche di pensare che gli italiani siano una popolazione di gufi. Ma se gli italiani, però, cominciassero a pensare che lui non sia un’aquila, ma soltanto un passerotto molto canterino?

Il decalogo di Salvini

“Matteo Salvini – per fare pace con Silvio Berlusconi – gli ha chiesto di concordare su dieci suoi punti”.

“Un decalogo” ha scritto qualche giornale. Come se Matteo Salvini, insomma, fosse Iddio a dettare i comandamenti e Silvio Berlusconi fosse Mosè a riceverli. Ma, allora, pace improbabile. Perché, seppure il Silvio si sia sempre definito l’ “unto del Signore”, certo non ha mai inteso l’unto del Signor Matteo Salvini.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati