Municipi: , | Quartiere:

Oggi, 31° anniversario dalla tragica scomparsa di Andrea Millevoi

Lo ricordano la Società di Studi fiumani, Anvgd Roma e A.S. Giuliana

Il direttore dell’Archivio Museo storico di Fiume Marino Micich ci informa che oggi ricorre il 31° anniversario dalla tragica scomparsa di Andrea Millevoi (Roma 1972- Mogadiscio 2 luglio 1993*Somalia), Medaglia d’ Oro al Valor Militare e alla Memoria, figlio di Antonietta d’ Amico e Elvio Millevoi profugo da Fiume e ns. socio. Al Museo di Fiume esiste il suo perenne ricordo. Andrea cadde in combattimento a Mogadiscio il 2 luglio 1993, durante la Missione di pace voluta dall’ ONU, mentre faceva parte del Contingente italiano “Italfor Ibis 2”. Millevoi era Sottotenente di complemento dell’ Arma di Cavalleria e fu assegnato all’ VIII Reg.to Lancieri di Montebello – Roma.

Mentre partecipava con il 183 rgt. par. NEMBO, a un rastrellamento di un quartiere di Mogadiscio, in qualità di comandante di plotone blindo pesanti “Centauro”, rimase ucciso in combattimento, mentre cercava di contrastare l’ attacco nemico. Andrea Millevoi cadeva con le armi in pugno, offrendo un chiaro e nobile esempio di coraggio e senso del dovere.

Lo ricordano la Società di Studi fiumani, Anvgd Roma e A.S. Giuliana.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Un commento su “Oggi, 31° anniversario dalla tragica scomparsa di Andrea Millevoi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento