Omicidio a Casal Palocco, esecuzione in strada

Tassone: fatto inquietante, richiesta convocazione Comitato ordine e sicurezza pubblica
Redazione - 9 Ottobre 2013

Ancora l’ombra della malavita sul litorale laziale. Questa mattina 9 ottobre un imprenditore di 74 anni, Sesto Corvini, proprietario di numerosi terreni nella zona, di un golf club e gestore della discarica di via Niceneto, è stato ucciso con diversi colpi di arma da fuoco, mentre era a bordo di un furgone.
Gli investigatori stanno seguendo la pista della criminalità perchè l’uomo era coinvolto in diversi contenziosi per appalti e gestioni di aree verdi.

“Siamo molto scossi e preoccupati da quanto avvenuto questa mattina -dichiara il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone. L’omicidio dell’imprenditore Sesto Corvini è un fatto inquietante. Abbiamo completa fiducia nel lavoro degli investigatori e speriamo che il caso sia risolto presto. Chiederò al Prefetto di Roma la convocazione urgente del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica: è necessario che si faccia rapidamente chiarezza”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti