Open Gau a Torpignattara

Redazione - 15 Novembre 2019

GAU, la Galleria d’Arte Urbana, giunge alla sua terza edizione: è stata realizzata in questi giorni a Torpignattara da un gruppo di artisti che ha vinto il bando capitolino “Contemporaneamente Roma 2019” e che ha scelto nuovamente il V Municipio.
Il tema di questo anno è l’ambiente: alcune campane di vetro collocate lungo le strade sono state dipinte e trasformate in opere artistiche ed è stato realizzato un murale.

Domani, 16 novembre 2019, dalle 15 alle 17, ci sarà un bellissimo evento presso Largo Raffaele Pettazzoni. “Differenziata mon amour”, questo il nome dell’iniziativa che prevede un laboratorio creativo dedicato a bambini e famiglie sulla trasformazione dei materiali da riciclo tramite l’espressione artistica. Nel corso dell’incontro si parlerà della “città ideale” provando ad immaginarla e a costruirla. Lo scopo è infatti quello di mostrare che è possibile credere e pensare una città migliore, più pulita e più sostenibile. Per rendere questo “sogno” realtà, si può iniziare con i piccoli gesti: per esempio con un conferimento corretto dei rifiuti, con la riduzione di quest’ultimi, il riuso dei materiali, l’eliminazione degli sprechi alimentari e altri comportamenti virtuosi.

Gli eventi proseguono nella giornata di domenica, con uno street tour che partirà, alle ore 16, sempre da Largo Pettazzoni e condurrà ad una visita teatralizzata della galleria urbana a cura della Compagnia della Scuola del Teatro dell’orologio.

A parlarne l’Assessore alle Politiche Ambientali del V Municipio Dario Pulcini:”Vi invitiamo a partecipare a queste iniziative creative che aumentano la presa di coscienza sul tema della sostenibilità ambientale e che non riguardano solo il quartiere, ma tutto il territorio”.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti