Passa col rosso: fermato dai vigili, scappa ma poi si costituisce

Redazione - 11 Novembre 2013

Questa mattina 11 novembre un giovane motociclista, senza casco, è passato con il rosso all’incrocio di via Portuense con via delle Vigne. La pattuglia del XI Gruppo “Marconi” (ex XV) che presidiava l’area d’incrocio si è subito posta all’inseguimento del trasgressore riuscendo a fermarlo dopo poche centinaia di metri.

Alla richiesta di fornire i documenti di guida il giovane ventenne ha prima strattonato una delle due vigilesse intervenute poi, nella fuga, ha urtato l’altra agente che rimaneva ferita. Il Gruppo, diretto dal comandante Lorenzo Botta, allertato per la ricerca del fuggitivo, ha inviato tutte le auto disponibili nella zona.

Sentendosi accerchiato il giovane italiano ha pensato bene di costituirsi a una della pattuglie che lo cercavano. Portato presso gli uffici di via Poggio Verde è stato denunciato per le lesioni provocate, il rifiuto di fornire le generalità e la resistenza a pubblico ufficiale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti