Pericolo presso lo sportello bancomat di via D’Onofrio

Alcuni nomadi attendono che qualcuno prelevi dallo sportello per derubarlo successivamente
di A. M. - 9 Novembre 2007

L’Associazione "Colli Aniene Tribune" rende noto di aver ricevuto numerose segnalazioni dai  cittadini, riguardo allo sportello bancomat presso la Banca di Roma, di via D’Onofrio. Sembra che diversi nomadi stazionino, nei pressi dell’istituto bancario, in attesa che qualcuno si avvicini allo sportello. Una volta eseguite le operazioni di bancomat, un gruppo di questi – composto prevalentemente da donne ma con qualche presenza maschile – si avvicina con fare sospetto all’utente che si vede costretto a cedere ciò che ha appena prelevato. Preoccupati i cittadini e il presidente dell’Associazione Fabio Marconi: "Sembra che questo fenomeno –dichiara Marconi – si stia ripetendo quotidianamente; intanto stiamo mettendo in guardia più persone possibili” .

La Sposa di Maria Pia

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti